Scuola Dirigenti - Cursillos Benevento

MOVIMENTO CURSILLOS DI CRISTIANITÀ
Diocesi di Benevento
clicca per il menu
clicca per il menu
Vai ai contenuti
Scuola Dirigenti (o Responsabili)
"Vieni, Santo Spirito,
vieni, luce dei cuori,
manda a noi dal cielo
un raggio della tua luce".

La Scuola Dirigenti (o Responsabili) è Scuola di Santità, di Comunione, di Formazione.

"La Santità è la prima e fondamentale vocazione umana e deve esserlo anche della Scuola: in fondo la Scuola è un gruppo di cristiani in cammino di santità, sapendo che la santità è il primo requisito per l'evangelizzazione." (II.FF. ed. 2014, n. 325)

"La Comunione è la prima regola di vita della Scuola: comunione di tutti con Cristo, che è il centro della Scuola, comunione tra tutti." (II.FF. ed. 2014, n. 326)

"La Formazione è un requisito fondamentale, una risposta alla "chiamata a crescere, maturare in continuità, a portare sempre più frutto". Per questo la Scuola deve fornire una formazione completa (umana, spirituale, dottrinale, sociale) ai suoi dirgenti." (II.FF. ed. 2014, n. 327)

Bonnìn ci ha detto: "i responsabili sono come i ferri dell'ombrello che sostengono la tela, se un ferro manca, quando si apre l'ombrello la tela di quel posto cade".

Pertanto, tutti sono invitati a seguire la Scuola Dirigenti che si tiene presso la Sala Sant'Agostino della Parrocchia Santa Maria della Pace dalle ore 18,45 alle ore 20,15 secondo il calendario riportato di seguito.
Organigramma del gruppo Scuola Dirigenti
  • animatore spirituale: don Armando Zampetti
  • rettrice: Emilia Zagarese
  • équipe laica: Marika Palumbo, Attilio Lombardi, Giovanna Biondi, Maria Colella, Martina D'Aronzo
Statuto e Regolamento MCC

(clicca sull'immagine)
Alla luce degli ultimi eventi riguardanti la diffusione del coronavirus "covid-19", la Scuola Dirigenti è sospesa
SEI RESPONSABILE SE...

  • sei convinto che il tuo incarico è unicamente un servizio e non un premio per quello che fai;
  • realizzi il tuo impegno con diligenza e costanza, anche quando costa sacrificio e non da i risultati che ti aspetti;
  • di fronte ad una difficoltà preghi di più e lavori di più per superarla;
  • accetti la collaborazione degli altri e ascolti il parere di chi non la pensa come te;
  • in qualsiasi ora sei disponibile all'ascolto e al servizio;
  • alla tua tranquillità, preferisci la fatica del tuo impegno;
  • prima di decidere ti cali nella pelle degli altri;
  • nel silenzio fai quello che altri hanno lasciato incompiuto;
  • non dimentichi nessuno e sei attento a tutti;
  • non ti scoraggi per le critiche al tuo operato;
  • non ti importa che il tuo nome venga dimenticato quando tutto è riuscito bene;
  • non perdi la pace interiore quando, dopo aver lavorato molto per il tuo gruppo, questo dimostra di poter fare a meno del tuo aiuto;
  • non rimani male quando le tue proposte non vengono prese in considerazione, ma continui serenamente a sorridere e a servire;
  • non ti accontenti di ciò che fai ma desideri fare di più e meglio;
  • sei sempre ottimista;
  • lavori come se tutto dipendesse da te, pur sapendo che tutto dipende da Dio;
  • alla sera puoi offrire a Dio il lavoro compiuto esclusivamente nel Suo Nome e per la sua Gloria

ALLORA TU SEI VERAMENTE UN RESPONSABILE!!!
Torna ai contenuti